image image
 
image image

Assicurare i  Bambini
Polizze assicurative dai 18 anni in giu'.
Abbiamo parlato in articoli precedenti del bisogno di protezione per se stessi e per i componenti del nucleo familiare, in tale gruppo sono, ovviamente, compresi anche i bimbi; ci sono polizze che garantiscono in generale tutta la famiglia e ci sono polizze specifiche per i bambini.

Il contratto di assicurazione per un bambino è un contratto particolare e un pò diverso per caratteristiche e regole dagli altri contratti assicurativi.
Le figure che fanno parte di questo contratto sono le seguenti:
Contraente: colui che sottoscrive il contratto, solitamente è uno dei nonni, o uno dei genitori o uno zio o zia
Assicurato: bambino da 0 a 18 anni
Beneficiario a scadenza: l'assicurato, ossia il bambino divenuto adulto, beneficierĂ  del capitale che verrĂ  liquidato alla scadenza della polizza

Beneficiario caso premorienza dell'assicurato: Le somme versate verranno restituite con la maggiorazione degli interessi maturati al contraente

Si può verificare il caso che il contraente viene a mancare, in tal caso, la Compagnia Assicurativa si impegna a continuare a versare i premi al posto del contraente defunto e garantisce che alla scadenza della polizza, il "bambino" possa comunque contare sulla liquidazione del capitale accumulato.

La particolarità di questa polizza è proprio questa: la copertura assicurativa viene posta sul contraente, quindi se esso dovesse venire a mancare, sarà la stessa compagnia a portare avanti i pagamenti dei premi, fino alla scadenza della polizza, tenendola attiva nonostante il contraente non ci sia più; ovviamente in questo caso, non ci saranno aumenti di premio o modifiche sulla polizza, ma essa rimarrà congelata fino alla fine.


La durata della polizza dipenderà dall'età del bambino; essa arriverà a scadenza con la maggior età del bimbo, oppure potrà essere prolungata fino a che egli avrà 25 anni (tenendo in considerazione il periodo universitari); alla scadenza il capitale verrà liquidato in cinque tranches, una all'anno; salvo che, il contraente non presenti richiesta, almeno 6 mesi prima della scadenza, affinchè il capitale venga liquidato in una unica soluzione.

Questo genere di polizze vengono stipulate pensando al futuro dei bambini; per esempio, al periodo in cui andranno all'università, in questo caso, la liquidazione è molto utile suddivisa in tranches, una per ogni anno, affinchè il ragazzo, ormai divenuto adulto, utilizzi quei soldi per lo studio e non li usi magari per spese venali o inutili.

Garantisce anche, che se dovesse venire a mancare il contraente, il capitale sarĂ  comunque liquidato e quindi il ragazzo alla maggiore etĂ  riceverĂ  comunque il denaro utile per proseguire i suoi studi.

Confronta prezzi assicurazioni online e risparmia soldi
 
image image


image image
Home | Cookies | Chi Siamo | Contatti | Privacy Policy | Informazioni Mutuo | Assicurazione Macchina | Risorse Navigazione Mobile