image image
 
image image

I Fondi Obbligazionari
Investire a medio rischio con i titoli di stato.
I fondi comuni obbligazionari investono il loro capitale in obbligazioni private e titoli di stato, con durate medie di 5 anni, il rendimento è dato dalla differenza fra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita.

Per investire nei mercati obbligazionari si possono osservare diversi gruppi di obbligazioni scegliendo fra diverse soluzioni a seconda di quali sono i nostri obiettivi; si trova un'ampia scelta di possibilità di investimento scegliendo fra diverse combinazioni:
- Tipologia delle società emittenti
- Tipo di gestione dei fondi
- Area geografica nel quale si fa l'investimento; a seconda che si faccia in aree internazionali, europee o nazionali; molti investimenti si fanno anche nelle aree emergenti come per esempio Cina e Giappone.

Proviamo ora a capire come funziona un fondo obbligazionario, cercando di descriverlo in maniera molto semplice e comprensibile; un fondo obbligazionario √® un paniere che raccoglie obbligazioni di diverse societ√† e spesso anche di differenti aree geografiche, i gestori cercano, con gli acquisti e le vendite, di ottenere dei risultati possibilmente pi√Ļ alti del parametro di riferimento benchmark.

E' ovvio che investire in un fondo obbligazionario √® pi√Ļ vantaggioso che investire su un unico titolo obbligazionario, inoltre il fondo si presuppone che sia gestito da persone altamente competenti, informate e aggiornate sugli sviluppi continui dei mercati.


Quando si investe in un fondo obbligazionario non si fissa una scadenza, ecco perchè sono molto utilizzati dai gestori dei fondi pensione, perchè si ha bisogno di tempo per poter sfruttare al massimo l'andamento dei mercati, che possono avere dei momenti negativi che si alternano a momenti positivi nei quali i titoli recuperano e dunque permettono di avere un margine di guadagno interessante; se si avessero a disposizione tempi brevi o scadenze tutto ciò non sarebbe possibile.

La scelta dei fondi obbligazionari è data da diversi fattori, può essere basata sulla durata oppure sul tipo di società che emette i titoli; un'altra base di scelta è il totale dei costi, la scelta dovrebbe essere effettuata sopratutto in base alle prospettive di guadagno di quel determinato fondo, ma tutte le varie motivazioni concorrono a portare il gestore ad effettuare una scelta il meno possibile rischiosa e costosa.

Sarebbe molto opportuno che prima di prendere in considerazione un nuovo titolo, il gestore se ne informasse accuratamente, in modo da non mettere mai a rischio il denaro che gli investitori gli affidano.

I gestori dei fondi pensione investono una grande fetta del denaro che viene versato, anche perchè il fondo obbligazionario non ha un'alta percentuale di rischio, possiamo dire che sono dei fondi a medio rischio.
 
image image


image image
Home | Cookies | Chi Siamo | Contatti | Privacy Policy | Informazioni Mutuo | Assicurazione Macchina | Risorse Navigazione Mobile