image image
 
image image

Detrazione e Deduzione
Detrazioni dalle tasse e deduzioni dal reddito imponibile lordo, in breve.
Ogni contratto assicurativo contiene oltre che dei capitali assicurati per rimborso danni o capitali caso vita o caso morte, contiene anche una parte di interesse fiscale di cui andremo a parlare in maniera approfondita di seguito.

Prendiamo per esempio le polizze vita: "fino al 01 gennaio 2001 i contraenti - assicurati delle polizze vita potevano portare in detrazione, sulla denuncia dei redditi, il 19% del totale dei premi versati per un massimo di £ 2.500.000 (€ 1291.15), questo tipo di fiscalità viene modificata dal gennaio 2001 e attualmente è possibile portare in detrazione solamente il 19% delle spese assicurative che vengono versate in una polizza vita".

Possono essere portate in detrazione in fase di denuncia di redditi anche le polizze infortuni e l'RCA , sempre per la parte riguardante i costi assicurativi; le polizze esclusivamente assicurative, per esempio quei contratti che coprono il rischio vita e quindi tutti i premi versati sono a fondo perduto tranne se si verifica l'evento di morte, nel qual caso viene liquidato il capitale assicurato sono totalmente detraibili (19% dell'intero premio annuo versato).

Perchè lo Stato ha modificato la fiscalità delle polizze vita? Semplicemente perchè da gennaio 2001 ha voluto incentivare la creazione dei Fondi Pensione Privati; ha infatti ridotto le detrazioni sulle polizze vita ma ha fissato delle deduzioni interessanti per i fondi pensione; preso atto che le casse dello stato non avevano grosse possibilità, e il problema delle pensioni pubbliche si fa sempre più pressante, lo stato ha ritenuto opportuno favorire la creazione dei fondi privati e agevolare con la deduzione fiscale l'iscrizione ai fondi da parte dei cittadini.


Un iscritto a un fondo pensione ha la possibilità di portare in deduzione dal suo reddito imponibile lordo il denaro che fa convogliare nel fondo pensione; possono essere portati in deduzione premi fino al 12% del reddito imponibile lordo, fino ad un massimo di € 5164.57; inoltre gli interessi maturati sul fondo vengono tassati con una aliquota agevolata del 11%.

Sorge ora spontanea una domanda: "Che differenza c'è fra detrazione fiscale e deduzione fiscale?"
La detrazione fiscale riguarda un rimborso che viene detratto dalle tasse che in fase di denuncia di redditi devono essere pagate; per esempio se dovessimo pagare € 2000,00 di tasse e avessimo diritto a una detrazione di € 500,00, andremo a pagare € 1500,00.
La deduzione fiscale invece riguarda una somma che viene dedotta dal reddito imponibile lordo; se per esempio si versa su un fondo pensione € 2000,00 e il reddito imponibile fosse di € 25000,000 , si sottrae dal reddito imponibile l'importo versato nel fondo e il reddito imponibile sul quale calcolare le tasse diventa € 23000,00.
 
image image


image image
Home | Cookies | Chi Siamo | Contatti | Privacy Policy | Informazioni Mutuo | Assicurazione Macchina | Risorse Navigazione Mobile